Home » 5. STORIA, POLITICA ITALIANA, GEOPOLITICA » POLITICA ITALIANA » FASI STORICHE della politica italiana » ciclo politico 2013- » coalizione di Governo per il 2013 » Claudio Petruccioli: Berluscono ODIA Monti, Bersani lo SOFFRE – qdR magazine

Claudio Petruccioli: Berluscono ODIA Monti, Bersani lo SOFFRE – qdR magazine

Berlusconi odia Monti perché sbarra la strada al suo tentativo di un nuovo recupero in nome del “vade retro comunisti”; è chiaro quel che il Cav ha in animo e in mente e gli italiani lo conoscono bene. Lo odia, inoltre, perché sente il morso della sfida per costruire in Italia una destra non berlusconiana.

Bersani lo soffre perché – al di là del possibile successo elettorale enfatizzato dal porcellum - la autonoma presenza politica di Monti fa vedere a tutti che la coalizione progressista è insufficiente per costituire e sostenere una maggioranza di governo.

tutto l’articolo qui Che fastidio, quel Monti! – qdR magazine.


Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Scorri la rete dei Temi

Scrivi il tuo indirizzo Email per ricevere gli aggiornamenti. Per cancellarti clicca sull’apposito link che si trova in fondo a ciascuna Newsletter

Unisciti agli altri 1.594 follower

Follow POLITICHE SOCIALI e SERVIZI on WordPress.com

Archivi

PFerrario su Twitter:

Vai a Segnalo.it

Benvenuti e bentornati, Paolo Ferrario

Statistiche del Blog

  • 1,061,324 visite
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.594 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: