Regione Veneto, Accreditamento strutture sanitarie, socio-sanitarie e sociali: integrazioni e modifiche settore dei servizi alla prima infanzia, DGR n° 674, del 17.03.2009

DGR n° 674, del 17.03.2009.
Accreditamento strutture sanitarie, socio-sanitarie e sociali: integrazioni e modifiche settore dei servizi alla prima infanzia

Autorizzazione e accreditamento delle strutture sanitarie, socio-sanitarie e sociali. Commissione tecnico consultiva–ambito socio sanitario e sociale: modifiche ed integrazioni alla dgr n.84del 16.01.07–settore servizi alla prima infanzia.L.R.n.22/02

Con DGR n. 84 del 16.01.2007 la Regione del Veneto ha definito requisiti e relativi standard per autorizzare all’esercizio ed accreditare a livello istituzionale le strutture socio sanitarie e sociali. Con successiva DGR n. 2631 del 7.08.07, è stata istituita presso la Direzione Regionale per i Servizi Sociali, con il coordinamento dell’Agenzia Regionale Socio Sanitaria (ARSS), una commissione tecnico consultiva, preposta a: 

  • analisi di problemi interpretativi
  • analisi di casi specifici
  • studi relativi a proposte di modifica e/o integrazioni delle unità di offerta e dei relativi requisiti/standard
  • individuazione dei criteri su attribuzione punteggi per l’accreditamento 
  • il monitoraggio sull’applicazione della normativa stessa.

A distanza di circa due anni dall’applicazione di quanto previsto nella deliberazione n. 84/07, si è presentata la necessità di apportare alcune integrazioni e modifiche nel settore dei servizi alla prima infanzia. In particolare il requisito di cui al punto au-2.5 prevede i casi di deroga alla disposizione generale che i servizi alla prima infanzia debbano essere situati al piano terra della struttura.

Con il presente provvedimento la Giunta Regionale approva la modifica del requisito au-2.5, contenuto nell’Allegato A della DGR n. 84/07, secondo la seguente dicitura: “Eccezionalmente potrà essere consentita l’istituzione di servizi in locali ubicati oltre il piano terra, purchè posti in edifici esistenti, siti nei centri storici e negli altri centri urbani dei Comuni o presso i luoghi di lavoro. In ogni caso, dovranno essere garantite le condizioni di abitabilità e rispetto delle norme igieniche e di sicurezza”. Stabilisce che, relativamente ai riferimenti tecnici relativi alle garanzie minime di sicurezza da applicarsi per tutti i servizi alla prima infanzia posti oltre il piano terra, per quanto non in contrasto con la DGR n. 84/07, si rinvia alla DGR n. 1083/03 “Linee guida per la progettazione degli asili nido nonché dei micronidi nei luoghi di lavoro” punti III A), B) e C) dell’Allegato A

Inoltre approva la modifica della capacità ricettiva minima dell’unità d’offerta “Nido Aziendale”, prevista nell’Allegato A della DGR n. 84/07, così come riportato: “Capacità ricettiva: minimo 12 massimo 60 bambini” e stabilisce che la scadenza per la prima domanda di autorizzazione all’esercizio ex L.R. n. 22/02, relativamente alle strutture per la prima infanzia già autorizzate ai sensi della L.R. n. 32/90, venga prorogata al 6 settembre 2009.

NB: Al seguente link è possibile scaricare la DGR 1083/2003 – Riferimenti tecnici per le garanzie minime di sicurezza da applicarsi a tutti i servizi alla prima infanzia posti oltre il piano terra, per quanto non in contrasto con la DGR 84/2007. Si vedano i punti III A, B e C dell’Allegato A.

File di testo pdf DGR n.674 del 17.03.2009 (circa 41 KB)

Veneto Sociale: il portale della Regione Veneto per le Politiche sociali

Blogged with the Flock Browser

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.