L’equivoco è pensare che l’islam sia una “religione come tutte le altre” ….

 

…..
Detto questo, a me pare che questa moschea – edificata soprattutto in quel luogo e non altrove – sia un guanto di sfida, uno sfregio, e rappresenti il modo di saggiare il terreno, vedere fino a che punto ci si può spingere, un tentativo di ristabilire – per ora con altri mezzi – quell’imperialismo che ha caratterizzato l’islam sin dalla sua nascita e da quando Maometto se ne andò dalla Mecca per rifugiarsi alla Medina. Noi crediamo di dimostrarci generosi e democratici permettendolo, ma forse dovremmo cercare di vedere la cosa dalla loro prospettiva. Se a noi sembra di essere saggi e aperti, per loro forse siamo solo dei rammolliti, vittime della nostra stessa debolezza. La loro forza consiste nell’abiiità con cui sfruttano il nostro timore di apparire non democratici. Tuttavia, per dimostrare di essere democratici non serve ancora che arriviamo a suicidarci.
L’equivoco è pensare che l’islam sia una “religione come tutte le altre”, ignorando completamente la dimensione politica che la sostanzia e che non è affatto accessoria.
….
l’intero articolo qui:

 

 

cadavrexquis: Una moschea a Ground Zero? Ma anche no:

 

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.