Massimo Cacciari, “Con le accozzaglie si può solo perdere Silvio si batte con l’Ulivo e il terzo polo” – Repubblica.it

ROMA – “Basta con le ammucchiate”. Massimo Cacciari ex sindaco democratico di Venezia è stufo di alleanze larghe, “da Vendola a Fini”, frutto di errori “dettati dalla voglia di far propaganda o da un’errata real politik”.

Chi fa propaganda? Il Pd?
“Chi parla, come fa Franceschini, di “alleanza costituzionale” sa che né Casini, né tantomeno Fini, ci starebbero mai. Per loro sarebbe un suicidio politico. Sono dichiarazioni provocatorie che non portano a nulla”.

E l’errore da “real politik”?
“L’unico motivo per un’ammucchiata sarebbe il Cln, una coalizione per liberarsi di Berlusconi: un errore imperdonabile. Così ricadiamo nel vecchio antiberlusconismo, un formidabile regalo per il Cavaliere. In una campagna elettorale bene contro male, Berlusconi è imbattibile”.

Allora cosa resta da fare?
“Mi sembra evidente che c’è un disegno di Bossi e Tremonti per prendere il posto di Berlusconi. Per questo vogliono andare a votare subito”.

Quindi?
“Se non si cade nell’errore di fare un’accozzaglia, al 90% Berlusconi le elezioni le perde. Vince alla Camera, grazie alla Lega, ma perde al Senato”.

Ne è certo?
“È molto probabile, ma solo se esiste un terzo polo forte, composto da Fini, Casini e Montezemolo. In questo modo il centrosinistra andrebbe da Di Pietro a Vendola e, per come è fatta la legge elettorale Berlusconi la maggioranza al Senato se la scorda”.

A quel punto?
“Si va da Napolitano che sarà costretto a prendere atto che l’unico in grado di guidare un governo è Tremonti. Questo se si va alle urne in tempi brevi. Se invece ci fosse un accordo tattico tra Berlusconi e Fini le strade per il Pd sono altre”.

Quali?
“Invece di aspettare che il governo collassi, al Pd converrebbe mettersi a fare politica e avvicinarsi a Casini”.

Nel Pd sono convinti che i voti dei centristi servano ora.
“Le ammucchiate non servono. Il Pd pensi a fare un bel neo-Ulivo e non ostacoli un centro forte”.

Ma questo “neo-Ulivo” ha possibilità di vincere?
“Non vincerà mai. Ormai il Pd è quella cosa lì, una cosa che sta con Vendola e con Di Pietro”.

Non le piace?
“Non è il soggetto che avevamo progettato. Non è quell’elemento di grande novità che serviva. È la riedizione dell’Ulivo in salsa dipietrista. È un partito che ha il suo radicamento territoriale sull’Appennino tosco-emiliano. Ma per governare dovrebbe trovare un’intesa con l’area di Montezemolo, di Fini e di Casini e non fare un unico cartello. Ma questo solo se avranno tempo. Altrimenti meglio che vadano separati”.

Al Nord i voti sono destinati a spartirseli Lega e Pdl?
“Se si va al voto al Nord la Lega è il primo partito. Il Pd ha perso contatti con la realtà sociale. Hanno ereditato la strutturale incompetenza nell’interpretare le trasformazioni sociali e questo è il risultato”.

Non dà nemmeno una chance al centrosinistra?
“Ma è necessario iniziare a fare autocritica. Cosa che al momento non vedo”.

Le primarie possono essere utili?
“Le primarie hanno rotto, soprattutto quelle teleguidate. Servirebbe una leadership che guardi al nord. Sono due anni che insisto su Chiamparino”.

E il terzo polo, invece? È quello l’elemento di novità?
“Potrebbe esserlo se ben articolato. Non penso a un partito, piuttosto a una coalizione di governo. Una presenza laica come quella di Fini è interessante per una maturazione culturale e politica. Il valore aggiunto, però, lo darebbe Montezemolo”.

L’era-Berlusconi sta finendo?
“Lui non ha più nulla da dire al Paese dal punto di vista strategico. Ma non credo che andrà via con le sue gambe. E questo lo sanno anche Tremonti e Bossi”.

La legge elettorale? Verrà modificata?
“Fa talmente comodo ai partiti che resterà così com’è”.

(24 agosto 2010)

“Con le accozzaglie si può solo perdere Silvio si batte con l’Ulivo e il terzo polo” – Repubblica.it.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.