Michael Sandel intervistato su etica, cittadinanza e valori universali · Global Voices in Italiano

Il mio suggerimento alla Cina è lo stesso che do agli Stati Uniti, da quando anch’essi sono diventati una società altamente commercializzata e mercantilizzata. Il mio punto di vista è che il mercato è uno strumento impagabile per organizzare la produzione e creare ricchezza. Negli ultimi decenni, il mercato ha anche portato prosperità in Cina. Ma il mercato non è il centro della vita. Questo perchè esiste il pericolo di sostituire i valori non materiali con i valori del mercato. I valori non materiali includono la giustizia, l’onestà, l’uguaglianza, lo spirito di comunità e il senso di responsabilità tra individui. Sono preoccupato di questa deriva in America ed Europa. Quando sento parlare dei trend di sviluppo cinesi, ho le stesse preoccupazioni. Allo stesso tempo, penso che il mercato sia uno strumento inestimabile per accrescere la prosperità e organizzare la produzione. Ma questo non è l’obiettivo. Esistono obiettivi etici più importanti, che non devono essere dimenticati. Infatti, il titolo del mio ultimo libro, che sto scrivendo ora, sarà What Money Cannot Buy: The Ethical Limits of Markets [Quello che il denaro non può comprare: i limiti etici del mercato]

da Cina: Michael Sandel intervistato su etica, cittadinanza e valori universali · Global Voices in Italiano.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.