Il contagio, di Loretta Napoleoni, editore Rizzoli. Dibattito: Perchè la crisi economica rivoluzionerà le nostre democrazie, Giorgio Barba Navaretti, Loretta Napoleoni, Vittorio Emanuele Parsi, Massimo Sideri

2 commenti

  1. ho assistito questa sera alla presentazione del libro presso la fondazione corriere della sera.
    E’ incredibile come questa signora dalle idee poche e confuse possa permettersi di sparare a zero con snobbismo sulle possibilità del paese italia di emergere dalla crisi. Pochi riferimenti all’economia reale ed inventati. Un libro con evidente intento di pubblicità già dal titolo. Tutti i riferimenti danno l’idea di pressapochismo e di poca cura nell’analisi dei dati. Quello che è peggio è che nella sua presentazione la signora da l’idea di avere il complesso dell’italiana all’estero dipingendo una relatà che conosce poco e dimenticandosi di vivere in una realtà londinese dove il conflitto sociale è molto più ampio come dimostrato dai fatti recenti. Quali motivi per sparare a zero sul proprio paese dimenticando possibilità di recupero maggiori di altri paesi limitrofi quali ad esempio la francia e la spagna. Per non citare il problema di tenuta dell’intera unione. Ed alla fine dimostra ancora di piu la sua pressapochezza con una chiusura taralluci e vino … la solita critica all’immagine del berlusconismo (forse su questo ha ragione…ma se era questa la teoria non faceva prima a dirlo subito senza condire il tutto con un sensazionalismo mediatico volto a vedere il suo libro?) e chiudendo che ama l’italia per i suoi paesaggi le sue risorse etc etc… a sentirla quasi la nausea…

    "Mi piace"

    1. gentile max
      proprio oggi ho sfogliato in libreria il suddetto CONTAGIO. e , superficialmente, mi ha fatto una pessima impressione. e non l’ho acquistato.
      sono lieto del suo giudizio. ho risparmiato una ventine di euro
      ne abbiamo abbastanza di soloni che imperversano con le loro visioni catastrofiste
      grazie per il commento

      "Mi piace"

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.