luciano canfora, erudito filologo classico, intervistato dalla nuova Gazzetta ha parlato dell’invasione russa dell’Ucraina come di «una guerra tra potenze», nella quale «il torto sta dalla parte della potenza che vuole prevaricare»: cioè l’Ucraina, di LUIGI MANCONI in Informazione Corretta

Luciano Canfora, erudito filologo classico, intervistato dalla nuova Gazzetta del Mezzogiorno diretta da Oscar Iarussi, ha parlato dell’invasione russa dell’Ucraina come di «una guerra tra potenze», nella quale «il torto sta dalla parte della potenza che vuole prevaricare»: cioè l’Ucraina.

E ha definito «passanti» i profughi, aggiungendo che «la storia di una Irina che perde il bambino è un caso particolare e basta».

Ho la sensazione, osservando le reazioni all’intervista, che le opinioni di Canfora siano ampiamente condivise all’interno di quel mondo che chiamiamo “sinistra”, fino a costituire il sentimento di una parte di esso.

vai a informazione corretta:

Informazione Corretta

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.