FINE VITA: Con 13 voti favorevoli e 11 contrari, il Comitato nazionale di bioetica (Cnb) apre alla legalizzazione del suicidio medicalmente assistito in Italia, distinto dall’eutanasia, anche se le posizioni al suo interno evidenziano una spaccatura, 31 luglio 2019 : Prima apertura al suicidio assistito: termini, limiti e possibilità. Cosa potrebbe cambiare – di Margherita De Bac, in Corriere.it 31 luglio 2019

Margherita De Bac, in Corriere.it 31 luglio 2019 vai a Prima apertura al suicidio assistito: termini, limiti e possibilità. Cosa potrebbe cambiare - Corriere.it articolo in Il Foglio:  

Vincent Lambert (1976-2019). Ex infermiere francese divenuto tetraplegico dopo un incidente stradale, salito alle cronache come simbolo del fine vita. È morto ieri mattina a Reims dopo dieci anni in stato vegetativo, e una battaglia legale lunga 24 ricorsi, luglio 2019

Vincent Lambert (1976-2019). Ex infermiere francese divenuto tetraplegico dopo un incidente stradale, salito alle cronache come simbolo del fine vita. È morto ieri mattina a Reims dopo dieci anni in stato…

è “suicidio assistito”, e NON eutanasia: “La distinzione in Svizzera è chiara, legalmente determinata e su di essa si basa la pratica medica”, spiega la psico-gerontologa Chiara Sautter Zerbi – in RSI Radiotelevisione svizzera, 27.2.2017

Quello praticato in Svizzera è suicidio assistito: la differenza spiegata da una psico-gerontologa l'eutanasia attiva, in Svizzera, non è consentita. È permesso invece il suicidio assistito. "La distinzione in Svizzera…

ASSISTENZA MEDICA ALLA MORTE VOLONTARIA. Marco Cappato: “Ho comunicato ai Carabinieri che continuerò ad aiutare chi vuole morire, finché il Parlamento non risponderà con una legge o un giudice con una sentenza – 28 febbraio 2016

Marco Cappato, l’esponente radicale dell'associazione Luca Coscioni che ha accompagnato Fabiano Antoniani in Svizzera per ricorrere al suicidio assistito, si è autodenunciato in una caserma dei Carabinieri. "Ho comunicato ai Carabinieri che continuerò…