inchiesta sulla morte/3. In Italia anche la morte è una questione di classe sociale, di Asher Colombo e Marco Marzano, in Domani 17 ottobre 2022

letto in edizione cartacea cerca in https://www.editorialedomani.it/politica/italia/in-italia-anche-la-morte-e-una-questione-di-classe-sociale-nda39uvw I dati raccolti mostrano che l’importanza attribuita alla cerimonia funebre va riducendosi a mano a mano che ci spostiamo dagli strati relativamente svantaggiati…

Dieci minuti per morire, così se n’è andato Mario. La prima volta in Italia di un suicidio assistito, in La Repubblica 17 giugno 2022. Il farmaco, la morte: addio a Federico. Suicidio assistito, primo caso in Italia, in Corriere della sera 17 giugno 2022

in https://www.repubblica.it/cronaca/2022/06/17/news/dieci_minuti_per_morire_cosi_se_ne_andato_mario_la_prima_volta_in_italia_di_un_suicidio_assistito-354245731/ https://www.corriere.it/cronache/22_giugno_17/mario-federico-carboni-primo-suicidio-assistito-italia-8be78790-edb6-11ec-96f8-928391ee2cf6.shtml

Eutanasia,  di Antonio Carioti,  La Lettura. due interlocutori collocati su posizioni diverse: Filomena Gallo, segretaria dell’associazione Coscioni, e Francesco D’Agostino, docente di Filosofia del diritto all’Università di Roma Tor Vergata e membro della Pontificia Accademia per la vita.

Eutanasia,  di Antonio Carioti.  La Lettura L’associazione Luca Coscioni, di area radicale, ha annunciato di aver raccolto oltre 750 mila firme (tra cartacee e digitali) per la sua richiesta affinché si tenga…

FINE VITA: Con 13 voti favorevoli e 11 contrari, il Comitato nazionale di bioetica (Cnb) apre alla legalizzazione del suicidio medicalmente assistito in Italia, distinto dall’eutanasia, anche se le posizioni al suo interno evidenziano una spaccatura, 31 luglio 2019 : Prima apertura al suicidio assistito: termini, limiti e possibilità. Cosa potrebbe cambiare – di Margherita De Bac, in Corriere.it 31 luglio 2019

Margherita De Bac, in Corriere.it 31 luglio 2019 vai a Prima apertura al suicidio assistito: termini, limiti e possibilità. Cosa potrebbe cambiare - Corriere.it articolo in Il Foglio:  

Vincent Lambert (1976-2019). Ex infermiere francese divenuto tetraplegico dopo un incidente stradale, salito alle cronache come simbolo del fine vita. È morto ieri mattina a Reims dopo dieci anni in stato vegetativo, e una battaglia legale lunga 24 ricorsi, luglio 2019

Vincent Lambert (1976-2019). Ex infermiere francese divenuto tetraplegico dopo un incidente stradale, salito alle cronache come simbolo del fine vita. È morto ieri mattina a Reims dopo dieci anni in stato…

è “suicidio assistito”, e NON eutanasia: “La distinzione in Svizzera è chiara, legalmente determinata e su di essa si basa la pratica medica”, spiega la psico-gerontologa Chiara Sautter Zerbi – in RSI Radiotelevisione svizzera, 27.2.2017

Quello praticato in Svizzera è suicidio assistito: la differenza spiegata da una psico-gerontologa l'eutanasia attiva, in Svizzera, non è consentita. È permesso invece il suicidio assistito. "La distinzione in Svizzera…