148 frustate e quasi 40 anni in prigione. Sarà questa la terribile punizione per NASRIN SOTOUDEH per aver difeso pacificamente i diritti delle donne in IRAN, 2019

Nasrin Sotoudeh: perché il suo caso in Iran è diverso dagli altri (Il Fatto Quotidiano) https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/04/03/nasrin-sotoudeh-perche-il-suo-caso-in-iran-e-diverso-dagli-altri/5083358/ Anche il Parlamento europeo chiede la liberazione di Sotoudeh (La Repubblica) https://www.repubblica.it/esteri/2019/03/14/news/iran_anche_il_parlamento_europeo_chiede_la_liberazione_di_sotoudeh-221545193/ Gli uomini…

Negazionismo, nazismo e olocausto nell’anno 2018: Il presidente palestinese Abu Mazen ha detto che “comportamenti sociali” come le attività bancarie, “l’usura e cose del genere”, da parte degli ebrei sono all’origine delle violenze e dei massacri di cui sono stati vittime, Olocausto compreso

Il presidente palestinese Abu Mazen si è attirato l'ira e le critiche di funzionari Usa e israeliani per commenti sulle cause della Shoah. Abu Mazen, intervenendo a un incontro del Consiglio Nazionale Palestinese, ha detto…

Eurabia: in Belgio un partito islamico (4%) che prevede bus separati per uomini e donne (in rimedio alle molestie), la proibizione del consumo degli alcolici, il velo per le donne ammesso in tutti i luoghi pubblici, la reintroduzione della pena di morte, in Anteprima – La spremuta di giornali di Giorgio Dell’Arti, 18 aprile 2018

«Il settimanale francese Le Point è stato a Molenbeek, Bruxelles, a incontrare i fondatori di un partito islamico il cui nome è l’acronimo di Integrità, Solidarietà, Libertà, Autenticità, Moralità. Detto così sembrerebbe…

Marzio Barbagli: “La popolazione italiana non è preoccupata dalla presenza di musulmani. E’ preoccupata del rapporto tra immigrazione e criminalità, ed è una preoccupazione fondata: gli immigrati commettono solo alcuni reati, ma con numeri molto maggiori degli italiani in rapporto alla loro distribuzione sul territorio” – Repubblica.it 29 agosto 2017

... La popolazione italiana non è preoccupata dalla presenza di musulmani. E' preoccupata del rapporto tra immigrazione e criminalità, ed è una preoccupazione fondata: gli immigrati commettono solo alcuni reati,…

Eurabia. 30enne tunisino è a processo con l’accusa di vilipendio della nazione italiana: Quando i carabinieri gli hanno ingiunto di mostrare i documenti, lui ha reagito affermando che l’Italia “è un posto di merda” e vantandosi di essere “entrato e uscito tre volte” dal Paese.

Liberi di insultare. Quando i carabinieri gli hanno ingiunto di mostrare i documenti, lui ha reagito affermando che l’Italia “è un posto di merda” e vantandosi di essere “entrato e…

Turchia – La democrazia islamista, supportata dal voto popolare, si sta trasformando in un’autarchia nazionalista e fondamentalista, al cui comando non c’è un presidente ma un “Sultano” il cui potere va oltre quello, pur ampio, concessogli dalla Costituzione | Umberto De Giovannangeli in l’Unità TV

La democrazia islamista, supportata dal voto popolare, si sta trasformando in un’autarchia nazionalista e fondamentalista, al cui comando non c’è un presidente ma un “Sultano” il cui potere va oltre…