148 frustate e quasi 40 anni in prigione. Sarà questa la terribile punizione per NASRIN SOTOUDEH per aver difeso pacificamente i diritti delle donne in IRAN, 2019

Nasrin Sotoudeh: perché il suo caso in Iran è diverso dagli altri (Il Fatto Quotidiano) https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/04/03/nasrin-sotoudeh-perche-il-suo-caso-in-iran-e-diverso-dagli-altri/5083358/ Anche il Parlamento europeo chiede la liberazione di Sotoudeh (La Repubblica) https://www.repubblica.it/esteri/2019/03/14/news/iran_anche_il_parlamento_europeo_chiede_la_liberazione_di_sotoudeh-221545193/ Gli uomini…

weworld: Violenza sulle Donne. Tempo scaduto Quanto vale investire in prevenzione e contrasto. Analisi SROI delle politiche d’ intervento, MERCOLEDÌ 1 MARZO 2017 ORE 10.30 – 13.00, Camera dei Deputati – Sala Aldo Moro Piazza Montecitorio ingresso principale – Roma

  è lieta di invitarla MERCOLEDÌ 1 MARZO ORE 10.30 – 13.00   alla presentazione di Violenza sulle Donne. Tempo scaduto Quanto vale investire in prevenzione e contrasto. Analisi SROI*…

Russia: disegno di legge per depenalizzare alcune forme di violenza domestica, “declassando” da penali ad amministrativi i reati che riguardano le violenze commesse in famiglia e che causano lesioni considerate non gravi sta per depenalizzare la violenza domestica – Il Post 27.1.2017

La camera bassa del parlamento russo (la Duma) ha approvato in terza e ultima lettura un disegno di legge per depenalizzare alcune forme di violenza domestica, “declassando” da penali ad…

Il provvedimento approvata alla Camera si propone oggi di prevenire e contrastare condotte di maltrattamento o di abuso, anche di natura psicologica, in danno dei minori, degli anziani e dei soggetti con disabilità. Il testo passa ora all’esame del Senato | PD – Gruppo della Camera

PREVENIRE E CONTRASTARE MALTRATTAMENTI E ABUSI CONTRO MINORI, ANZIANI E DISABILI, ANCHE CON SISTEMI DI VIDEOSORVEGLIANZA Il provvedimento approvata alla Camera si propone oggi di prevenire e contrastare condotte di maltrattamento…

Aveva girato un video hard per provocare il fidanzato, ha fatto l’errore di inviarlo a qualche amico con Whatsapp. La rete non dimentica: quel video si è moltiplicato e ha trasformato la sua vita in un inferno. Tiziana si è uccisa – La Stampa 15 settembre 2016

Aveva girato un video hard per provocare il fidanzato, ha fatto l’errore di inviarlo a qualche amico con Whatsapp. La rete non dimentica: quel video si è moltiplicato e ha…

Maria Giovanna Farina presenterà il suo libro: IL GIARDINO DELLA MELE, la violenza non deve vincere, in occasione della GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, 25 novembre 2015

vai alla locandina del libro: http://sileleeditore.altervista.org/joomla/di-prossima-pubblicazione/242-il-giardino-delle-mele-la-violenza-non-deve-vincere dott.ssa Maria Giovanna Farina Consulenze filosofiche Analisi della Comunicazione via A.M.Ampére 81 20131 Milano (Italia) tel. 39.0270637816 /3476427716 e-mail: mg.farina@libero.it www.mariagiovannafarina.it www.laccentodisocrate.it http://mariagiovannafarina.altervista.org/

Svezia, una scuola (nella civilissima Svezia che ha appena eletto la prima eurodeputata femminista e rom) in cui tutte le bambine di una classe sono state sottoposte alla mutilazione genitale. Per 28 di queste piccole la mutilazione è avvenuta nella sua forma peggiore: l’infibulazione | da Blitz quotidiano, 24 giugno 2014

C’è una scuola, nella civilissima Svezia che ha appena eletto la prima eurodeputata femminista e rom, in cui tutte le bambine di una classe sono state sottoposte alla mutilazione genitale. Per 28 di queste…