Categoria: Referendum

i referendum della Lombardia e del Veneto (il loro sogno del “regno lombardo-veneto”) del 22 ottobre 2017. Tracce informative


da LA STAMPA: Forte del successo del referendum sull’autonomia, il governatore del Veneto Luca Zaia minaccia: «Mani libere sulle tasse o vogliamo lo statuto speciale». Il governo replica: «Proposta irricevibile, è una pre-secessione». In Lombardia Roberto Maroni sceglie la linea morbida. Per Marcello Sorgi dalle urne «esce un modello di […]

Il prof. Piero Graglia sul referendum delle regioni Lombardia e Veneto del 22 ottobre 2017: “butteremo soldi dalla finestra per dire a un governo regionale che, sì, può essere autonomo nei termini già noti di una Costituzione che garantisce per moltissime materie la legislazione concorrente, oppure che, no, può essere autonomo nei termini già noti di una Costituzione che garantisce per moltissime materie la legislazione concorrente”


Soldi in autonomia, buttati “Volete voi che la Regione Lombardia, in considerazione della sua specialità, nel quadro dell’unità nazionale, intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l’attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con le relative risorse, ai sensi e per gli effetti di […]

Per cosa e come si vota il 4 dicembre in Italia: Riforma del Titolo V e competenze legislative di STATO e REGIONI | in Geopolitica, ATLANTE | Treccani, il portale del sapere


Riforma del Titolo V La revisione del Titolo V è l’altro grande tema su cui l’intervento di riforma appare incisivo e strutturale. Accanto all’abolizione delle province dalla Costituzione, viene rivisto il riparto delle competenze tra lo Stato e le regioni (art.117), in una prospettiva che amplia le materie […]

Per cosa e come si vota il 4 dicembre 2016 in Italia: Il SUPERAMENTO DEL BICAMERALISMO PARITARIO | da Geopolitica, ATLANTE | Treccani, il portale del sapere


Il superamento del bicameralismo paritario Di natura strutturale è l’intervento per un complessivo superamento del bicameralismo perfetto o paritario, in forza del quale le due Camere presentano uguali poteri e prerogative e sono chiamate ad approvare nella medesima forma i testi di legge; inoltre il Governo è legato […]

Riforma costituzionale. Referendum 184 costituzionalisti firmano APPELLO PER IL “SI’”


Originally posted on Agire Politicamente:
Riforma costituzionale. Referendum 184 costituzionalisti firmano APPELLO PER IL “SI’” 23 maggio 2016 da mappeser Sono 184 i primi firmatari, tra accademici, giuristi e costituzionalisti, del Manifesto per il sì al referendum istituzionale, on line da oggi sul sito “Basta un sì”. «Dopo…

convegno “La RIFORMA COSTITUZIONALE: un confronto NEL MERITO” organizzato dal Dipartimento di Diritto, Economia e Culture dell’Università degli Studi dell’Insubria e dalla Camera Civile di Como, 21 novembre 2016. Relatori: Giuseppe COLANGELO; Matteo COSULICH; Giorgio GRASSO; Giulia TIBERI e Lino PANZERI


Lunedì 21 novembre alle 18, nell’Aula magna del Chiostro di S. Abbondio, a Como, si terrà il convegno “La riforma costituzionale: un confronto nel merito” organizzato dal Dipartimento di Diritto, Economia e Culture dell’Università degli Studi dell’Insubria e dalla Camera Civile di Como. L’incontro vuole fare conoscere i contenuti […]

LA RIFORMA COSTITUZIONALE: UN CONFRONTO ALL’UNIVERSITÀ DELL’INSUBRIA, Como, Chiostro di Sant’Abbondio, via Sant’Abbondio, ore 18, ingresso libero | Lunedì 21 novembre 2016


LA RIFORMA COSTITUZIONALE: UN CONFRONTO ALL’UNIVERSITÀ DELL’INSUBRIA Chiostro di Sant’Abbondio, via Sant’Abbondio, ore 18, ingresso libero La riforma costituzionale: un confronto nel merito. Convegno organizzato dal dipartimento di diritto, economia e culture dell’Università degli Studi dell’Insubria e dalla Camera Civile di Como. L’incontro vuole fare conoscere i contenuti […]

Referendum 4 dicembre – Ecco come la riforma interviene sulla TUTELA DELLA SALUTE | Cesare Pinelli in l’Unità 8 novembre 2016


Finora non si è parlato delle novità in tema di tutela della salute che troviamo indicate nella legge costituzionale su cui andremo a votare il 4 dicembre. Una premessa. Il finanziamento del servizio sanitario occupa una quota che sta intorno all’85% dei bilanci delle Regioni italiane, alcune delle […]

il contributo di LUCIANO VIOLANTE, presidente emerito della Camera dei Deputati, sul tema della riforma della Costituzione e il referendum del prossimo 4 dicembre


il contributo di LUCIANO VIOLANTE, presidente emerito della Camera dei Deputati, sul tema della riforma della Costituzione e il referendum del prossimo 4 dicembre. Nelle 34 slide di Violante sono spiegate in maniera chiara e precisa le ragioni del Sì alla Riforma, come il voto deciderà il futuro […]