Animazione sociale n. 246, 2010

Nell’ultimo numero

intervista
Per non mancare l’appuntamento tra sé e il mondo
Come diventare giovani soggetti in una società complessa
Intervista a Salvatore Natoli a cura di Andrea Marchesi

studi
Partecipare alla vita comune
Una nuova immaginazione per generare democrazia e vita comune
Ivo Lizzola

prospettive
Per un welfare domiciliare sostenibile
Tracce per una discussione sull’assistenza familiare
in società sempre più anziane
Ebe Quintavalla

Inserto del mese
Accompagnare la ricerca/dialogo in gruppi fra genitori
Perché far gioco sulla parola?
Le possibilità e le ambivalenze dei gruppi genitori
I genitori apprendisti ricercatori
Ritrovare la funzione sociale della famiglia
A cura di Chiara Sità, Catherine Sellenet,
Anne-Marie Doucet-Dahlgren

metodo
Lavorare dando valore alle differenze
Tre nodi strategici nell’articolare convergenza e differenziazione
Antonella Morlini

luoghi&professioni
Quando si deve gestire la separazione
Le esperienze relazionali dell’«ultima volta»
Fabrizio Zucca

bazar
discussione
Un manifesto per una stagione di impegno sociale e politico
Francesco Marsico

Far crescere «piccole voci» contro le vulnerabilità
Riccardo Guidi

diari
Quando il camice è troppo stretto
Alessandro Forneris

libri
Narrare storie, scrivere autobiografie, fare storia
Marina Galati

locande
Allegre tovaglie nella terra di don Diana
Giovanna Del Giudice

Gruppo Abele – Nell’ultimo numero.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.