Regolamento di amministrazione condivisa: punto di arrivo, punto di partenza

Mainograz

RegolamentoAC

Per vie diverse.

Alla adozione di un regolamento di amministrazione condivisa ci si può arrivare in molti modi: per effetto della sollecitazione da parte di cittadini e di formazioni sociali (percorsi bottom-up), attraverso percorsi di decisionali promossi dalla compagine al governo che amministra la città (percorsi top-down), come esito di una scelta politica che può vedere concordi le forze politiche di maggioranza e di opposizione  (cross agreement). Ed è presumibile che le modalità che conducono a deliberare l’adozione di un regolamento di amministrazione condivisa influenzino (in forme da approfondire) la sua diffusione  e la sua applicazione pratica. In particolare i percorsi che portano alla adozione del regolamento di amministrazione condivisa esito di discussioni e confronti dialettici anche contrappositivi, creano – nel loro svolgersi – attivazioni di diversi attori sociali, suscitano dibattito, attirano attenzione dei media locali, muovono attenzione curiosa, scettica, distratta… ma si trasformano in temi e oggetti di comunicazione. Di contro…

View original post 1.703 altre parole

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.