MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI

Home » BIBLIOGRAFIE » Libri: novità in libreria » Giovani nella rete della politica. Un’indagine in Facebook, di Cecilia Cristofori , Jacopo Bernardini , Sara Massarini, FrancoAngeli, 2015

Giovani nella rete della politica. Un’indagine in Facebook, di Cecilia Cristofori , Jacopo Bernardini , Sara Massarini, FrancoAngeli, 2015

Attraverso un’inedita metodologia di ricerca che ha permesso di cogliere in diretta i messaggi che un elevato gruppo di giovani si è scambiato in occasione delle ultime elezioni politiche, il volume mostra come la socializzazione politica e l’orientamento di voto coincidano all’interno dell’universo giovanile. Facebook, ben più di una nuova piazza, diventa il modo in cui si creano legami con un gruppo di pari mai così esteso e connesso.
Presentazione del volume

I giovani contemporanei si occupano – e molto – di politica e lo fanno, per lo più, attraverso la rete. Entrare in questo intreccio inscindibile offre l’occasione per mettere a fuoco come è cambiata l’attuale generazione di giovani, in che cosa consistono i mutamenti sociali del nostro tempo e come si è modificata la politica a seguito dell’utilizzo delle nuove tecnologie.
Guardare alla prima generazione di nativi digitali mostra come la socializzazione politica e l’orientamento di voto coincidano all’interno di un universo giovanile che cambia sempre più rapidamente mantenendo integra l’appartenenza generazionale. Per loro, Facebook, ben più di una nuova piazza, diventa il modo in cui si creano legami con un gruppo di pari mai così esteso e connesso. È la nuova polis del mondo 2.0, fatta, in prevalenza, di giovani per i quali l’esperienza è sempre più individuale, il tempo di vita intermittente, il dire tutt’uno con il fare ma che è anche fautrice di nuove forme di appartenenza, scambio e gioco sconosciute al passato.
L’accesso a questo mondo è stato possibile attraverso un’inedita metodologia di ricerca che ha permesso di cogliere in diretta i messaggi che un elevato gruppo di giovani si è scambiato in occasione delle ultime elezioni politiche.

Cecilia Cristofori è professore di Sociologia urbana e rurale e Metodologia della ricerca sociale presso l’Università degli Studi di Perugia. Impegnata in studi di carattere teorico ed empirico, è autrice di numerosi volumi e saggi. Tra i più recenti: Terni e Bilbao. Città europee dell’acciaio (FrancoAngeli 2014); Città Giardino. Il quartiere creativo della città dell’acciaio (FrancoAngeli 2013).
Jacopo Bernardini è dottore di ricerca in Teoria e ricerca sociale e politica presso l’Università degli Studi di Perugia. È autore di saggi e volumi tra i quali Adulti di carta. La rappresentazione sociale dell’età adulta sulla stampa (FrancoAngeli 2013) e Adulti nel tempo dell’eterna giovinezza. La lunga transizione, l’infantilizzazione, i connotati della maturità (FrancoAngeli 2012).
Sara Massarini ha conseguito la laurea magistrale in Sociologia e Politiche Sociali presso l’Università degli Studi di Perugia e il diploma di master internazionale di II livello in Sociologia: Teoria, Metodologia, Ricerca presso l’Università degli Studi di Roma Tre.

Indice
La politica dei nativi digitali nel tempo dell’antipolitica
(Alla ricerca della politica dei nativi digitali; Cambiamento di paradigma e adeguamento delle tecniche; Dentro la comunicazione politica giovanile. L’analisi dei messaggi)
Come cambiano le relazioni, le rappresentazioni e le pratiche nell’era dei social network
(La Network Society. L’inizio di una nuova socialità; Social network e Facebook. Reti di reti; Facebook e politica. La politica del condividere; La questione politica su Facebook. Un inedito connubio tra pubblico e privato)
Giovani in rete: identikit, appartenenza generazionale e costruzione identitaria
(Una generazione con troppi appellativi; I tratti distintivi di una generazione mal compresa; Ritorno al passato: una generazione altruista; Una nuova Great Generation?; Il social network come meccanismo di costruzione identitaria; La difficile validazione dell’impegno politico in rete)
La metodologia dell’indagine
(Il campione, i messaggi; La codifica e l’elaborazione dei dati)
La discussione politica su Facebook. Un’indagine quantitativa
(I caratteri del corpus; La variabile del genere; Le classi di età)
I partiti e gli uomini politici
(Le parole chiave; I personaggi politici; Ideologie e partiti politici. La destra e la sinistra)
L’indagine qualitativa: le maggiori evidenze empiriche
(L’orientamento dei post, lo stile, le scelte linguistiche; Le intenzioni manifeste e sottese; Il conflitto generazionale; I riferimenti all’etica e all’estetica; Il cyberbullismo; La crisi economica; Altre questioni emerse)
I modelli interpretativi
(Il capro espiatorio; L’ago ipodermico e la sindrome di Stoccolma; L’antipolitica; Il mito della giovinezza; La fuga dei cervelli e il mito dell’estero; L’antinazionalismo e l’antipatriottismo)
Considerazioni conclusive
Riferimenti bibliografici.

Sorgente: Giovani nella rete della politica. Un’indagine in Facebook


Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Classificazione degli argomenti

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 3.625 follower

Follow MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI on WordPress.com

Articoli Recenti

Archivi

Statistiche del Blog

  • 1,626,633 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: