Perchè dobbiamo ascoltare le ragioni degli ucraini, di Guido Rampoldi, in Domani 11 ottobre 2022

  • I bombardamenti e la minaccia atomica non hanno spento negli ucraini i loro propositi di rivincita. Anche a Kiev sanno che certe “linee rosse” non vanno superate, ma proprio le armi forse renderanno possibile il negoziato, se aiuteranno gli ucraini a riequilibrare la situazione sul campo di battaglia.
  • Se foste un ucraino, se vi avessero ammazzato il fratello, seviziato la figlia e fatto macerie della vostra casa, se insomma aveste il cuore pieno di strazio e di furore, forse non sareste benevolo verso chi adesso pretende, in nome della pace, che Kiev fermi la sua efficace controffensiva nel sudest.
  • In realtà gli italiani che preparano manifestazioni per la pace in genere non sanno cosa sia una guerra e non capiscono le dinamiche di quella in corso.

in https://www.editorialedomani.it/idee/commenti/perche-dobbiamo-ascoltare-le-ragioni-degli-ucraini-mes6tpux

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.