Cosmacini Giorgio, Il medico della mutua. Storia di una istituzione e di un mestiere, Pantarei edizioni, 2022. Indice del libro

Il “medico della mutua” ha esercitato il suo mestiere di medico – di famiglia, di ambulatorio, di territorio, “di base” – per trentacinque anni, dalla creazione nel 1943 dell’Istituto Nazionale Assicurazione Malattie (INAM) alla istituzione nel 1978 del Servizio Sanitario Nazionale (SSN).
Ha ricevuto apprezzamento dai molti assistiti che hanno trovato in lui una risposta adeguata ai loro bisogni. Al contempo le istituzioni detentrici del potere politico hanno dimostrato pressoché costantemente disattenzione e disaffezione per il suo sapere sanitario.
Ha retto per sette lustri le sorti di una sanità pubblica ritardataria, svalutato a “medico generico” dal confronto con la medicina esercitata dal “medico specialista”.
Oggi sono numerose le raccomandazioni e gli appelli che propongono riforme della sanità pubblica ambulatoriale e territoriale.
Nell’ascoltarli, senza udire mai un cenno di autocritica e tanto meno di mea culpa, l’autore di questo libro, ripensando il passato, mette in guardia pensando al futuro.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.