Joze Pirjevec, Le guerre jugoslave, Einaudi e Mondadori

Le guerre jugoslave 1991-1999 di Joze Pirjevec intende presentare nel modo piú esauriente possibile una vicenda di enorme rilevanza storica, che ha segnato in maniera decisiva la politica internazionale: infatti come ebbe a dire l’attuale segretario generale delle Nazioni Unite, Kofi Annan, in Bosnia-Erzegovina veniva condotta “una guerra mondiale larvata”, nella quale erano implicate direttamente o indirettamente tutte le maggiori potenze mondiali, dove s’infrangevano tutte le sostanziali contraddizioni di questo millennio e dell’inizio del terzo. Eppure, nel sostenere questa tesi, lo stesso Kofi Anna concentrava la sua attenzione su un solo capitolo della tragedia che ha sconvolto l’ex Jugoslavia, tralasciando di menzionare come nelle sue diverse repubbliche abbiano avuto luogo, nel periodo 1991-99, ben sei diverse vicende belliche, a cominciare dall’intervento dell’Armata popolare in Slovenia per finire con quello della Nato contro la Serbia.

Una vicenda cosí vasta e complessa ha richiesto un approfondito lavoro di ricerca che l’autore ha svolto nelle grandi biblioteche e centri di studi sulla politica internazionale come pure nei paesi direttamente coinvolti nella vicenda bellica. Sulla base del materiale raccolto, delle interviste con alcuni protagonisti della vicenda e di una vasta indagine condotta su quotidiani e riviste di tutti i paesi coinvolti nel conflitto, Pirjevec ha ricostruito le diverse guerre jugoslave nei loro risvolti politico-militari e nelle loro implicazioni internazionali, prendendo in esame tanto le dinamiche interne e gli aspetti sociali che le hanno condizionate, quanto l’intervento delle grandi potenze e organizzazioni, a cominciare dalle Nazioni Unite e dall’Onu. Ne risulta uno spaccato esemplare della intricata realtà internazionale di oggi e delle sue contraddizioni interne, determinate dal tramonto delle certezze e degli equilibri, imposti al mondo dalla guerra fredda: un tentativo, insomma, di considerare lo sfacelo della Jugoslavia, che ha segnato in modo cosí tragico l’ultimo scorcio del secondo millennio, attraverso una varietà di approcci, nell’ambizione di presentarlo, nonostante la sua bruciante attualità, in una chiave e prospettiva già storica.

Joze Pirjevec, Le guerre jugoslave < Libri < Einaudi.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.