Olimpiadi e cultura del corpo nella Cina comunista

da http://www.nocensura.com/2012/08/olimpiadi-tante-medaglie-doro-ai-cinesi.html

Suo padre le ha nascosto due drammi familiari: il cancro della madre e la morte dei nonni avvenuta negli ultimi mesi, il tutto per permetterle di allenarsi “serenamente”. «La nostra strategia olimpica fa perdere agli atleti ogni traccia di umanità», scrive un concittadino della strepitosa tuffatrice cinese Wu Minxia, vincitrice di una medaglia d’oro alle Olimpiadi. Dove finisce la rigida disciplina dello sportivo e dove comincia la disumanità?

Olimpiadi, la crudele medaglia della tuffatrice cinese – Repubblica.it

http://www.repubblica.it

Un commento

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.