LEWIS HINE. Costruire una nazione. Geografia umana e ideale – Mostra curata da Enrica Viganò e ideata da Camillo Fornasieri, Milano – CMC – Centro Culturale di Milano, dal 20 novembre 2013 al 2 febbraio 2014

Per la prima volta a Milano, una mostra presenta 60 stampe originali del padre della fotografia sociale moderna, provenienti dalla Collezione Rosenblum di New York: dai famosi Operai dell’Empire State Building agli Immigrati di Ellis Island, dal Reportage di Pittsbourgh, al Lavoro minorile in Pennsylvania, North Carolina e Virginia.
Il 27 novembre, al Palazzo dell’Informazione, verrà proiettato il film inedito L’America di Lewis Hine, di Nina Rosenblum e Daniel Allentuck.

Dal 20 novembre 2013 al 2 febbraio 2014 il Centro Culturale di Milano e Admira presentano, nella sede del CMC di via Zebedia 2 a Milano, la mostra LEWIS HINE. Costruire una nazione. Geografia umana e ideale.

vai alla intera scheda Lewis Hine. Costruire una nazione. Geografia umana e ideale – Mostra – Milano – CMC – Centro Culturale di Milano – Arte.it.

segnalata da MRC con queste parole

a Milano c’è una mostra di Hine. Pochi fotografi come lui hanno avuto una diretta rilevanza sulla politica sociale( in particolar modo : lavoro minorile). A parte la rilevanza storica, è meraviglioso (come fotografo, oltre che come persona).

Esiste un film su di lui; pochissimi libri (ma credo che in occasione della mostra  milanese abbiano pubblicato qualcosa)


Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.