Rapporto annuale del ministero della Salute sull’attività ospedaliera per l’anno 2012

Rapporto annuale del ministero della Salute sull’attività ospedaliera per l’anno 2012, che sottolinea La riduzione dei valori di tutti gli indicatori rispetto al 2011 descrive una tendenza al miglioramento dell’appropriatezza.
Infatti rispetto al 2011 il numero complessivo di ricoveri ordinari per Acuti si riduce (– 2,9%), così come il numero dei cicli di Day Hospital (-10,3 %). Stesso discorso per l’attività totale per Acuti che riporta una riduzione del 5% e del tasso di ospedalizzazione per Acuti, che rispetto al 2011 si riduce da 110 a 108 dimissioni per 1.000 abitanti in regime ordinario.
Complessivamente, quindi, si osserva una significativa deospedalizzazione, con un miglioramento dell’appropriatezza organizzativa e dell’efficienza nell’uso dei nostri ospedali.
Cala quindi il numero dei  ricoveri ospedalieri. Grazie al Rapporto Sdo (Scheda dimissione  ospedaliera) si e’ in grado di disporre di una fotografa nitida delle  attivita’ di ricovero e cura per acuti degli ospedali italiani,  pubblici e privati.
“Il filo conduttore dei nostri interventi continuerà ad essere l’appropriatezza – afferma il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin -. Desideriamo agire sempre di piu’ e preventivamente  sull’inappropriatezza degli interventi clinici ed assistenziali,  poiche’ essa costituisce l’indicatore dell’esistenza, in uno specifico contesto, di un difetto culturale oppure la spia di un difetto di organizzazione”.

Ospedali, Rapporto SDO 2012 conferma il calo di ricoveri e degenze

[MINISTERO DELLA SALUTE] – PUBBLICATO IL RAPPORTO SDO SULL’ATTIVITA’ OSPEDALIERA – 16.01.2014

da newsletter – Regioni.it.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.