NIALL FERGUSON, Il populismo è stato alimentato dagli effetti della crisi finanziaria e poi economica e adesso viene risvegliato proprio dall’Islam radicale – in La Stampa 21 gennaio 2016

Perché teme conseguenze politiche della crisi finanziaria anche in Europa?

«Il populismo è stato alimentato dagli effetti della crisi finanziaria e poi economica e adesso viene risvegliato proprio dall’Islam radicale, con il terrorismo, e dai flussi migratori. Pensi a Donald Trump, che ha cominciato la sua campagna elettorale contro i messicani e i cinesi e adesso attacca gli islamici. Del resto l’Islam radicale è un’ideologia pericolosissima, ogni suo aspetto è in contraddizione con i valori delle democrazie occidentali».

Sorgente: “Il mondo è malato di deflazione e la Fed ha sbagliato i tempi sui tassi” – La Stampa

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.