Una giornata contro l’epilessia (e contro lo stigma che la accompagna) di Margherita De Bac, in Corriere della Sera – PrimaOra, 8 febbraio 2016

Una giornata contro l’epilessia (e contro lo stigma che la accompagna)

di Margherita De Bac

C’è almeno una ragione per non dimenticare che oggi è la Giornata mondiale contro l’epilessia. I più colpiti (2 pazienti su 3 dei circa 500 mila in Italia) sono i bambini che la «conoscono» nella maggior parte dei casi prima di aver compiuto 12 anni. Nonostante sia una delle malattie neurologiche più diffuse a livello internazionale e le associazioni si diano molto da fare per informare i cittadini, chi ne soffre é ancora oggi vittima di pregiudizi e discriminazioni al lavoro, scuola, nella vita sociale. Ideata da Cassidy Megan nel 2008, che ha sperimentato personalmente la difficoltà di convivere con le crisi e farsi accettare, la Giornata da noi è sostenuta da Aice, associazione italiana contro l’epilessia.
….

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.