MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI

Home » 1) BISOGNI, DOMANDE, PROBLEMI » FAMIGLIE » adozione » I cinque fratelli del Kansas che cercano una famiglia insieme – Corriere.it

I cinque fratelli del Kansas che cercano una famiglia insieme – Corriere.it

Al momento i cinque bambini vivono separati in altrettante case famiglia: sono stati tolti alla madre un anno fa. Ma la reazione dei social fa ben sperare per la loro riunione (sono stati dichiarati tutti adottabili). Theresa Freed, del Dipartimento per la famiglia e l’infanzia del Kansas ha detto alla Abc che sono già state individuate delle potenziali famiglie, tra le centinaia che hanno scritto dando la loro disponibilità. La storia, diventata virale sui siti statunitensi, segna un altro record: la propensione all’adozione 2.0. Se davvero bastasse un clic per dare una casa a ogni bambino.

Sorgente: I cinque fratelli del Kansas che cercano una famiglia insieme – Corriere.it

Al momento i cinque bambini vivono separati in altrettante case famiglia: sono stati tolti alla madre un anno fa. Ma la reazione dei social fa ben sperare per la loro riunione (sono stati dichiarati tutti adottabili). Theresa Freed, del Dipartimento per la famiglia e l’infanzia del Kansas ha detto alla Abc che sono già state individuate delle potenziali famiglie, tra le centinaia che hanno scritto dando la loro disponibilità. La storia, diventata virale sui siti statunitensi, segna un altro record: la propensione all’adozione 2.0. Se davvero bastasse un clic per dare una casa a ogni bambino.


2 commenti

  1. mitikalu ha detto:

    in realtà poi l’esperienza professionale ci ha insegnato che sarebbe meglio trovare famiglie diverse in stretta comunicazione tra loro piuttosto che la stessa famiglia x tutti, in modo da permettere ai bambini di creare un buon attaccamento con la nuova famiglia e mantenere ottimi rapporti con i fratelli, sennò poi si creano le fazioni genitori nuovi VS fratelli e l’elemento più debole poi ci resta sotto. Quanti ragazzi vediamo “restituiti”? si tengono quello che dà meno problemi e ti riportano in ufficio quello che fa più casino.
    Ma magari in Kansas funziona diversamente…

    Mi piace

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Classificazione degli argomenti

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 3.620 follower

Follow MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI on WordPress.com

Articoli Recenti

Archivi

Statistiche del Blog

  • 1,625,251 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: