BIOETICA E BIOPOLITICA

Luisella Battaglia, membro del comitato nazionale per la bioetica, evidenzia alcuni dei quesiti morali sulla vicenda del bambino britannico affetto da una rara e grave malattia genetica

vai a:

 

Sorgente: Da bioeticista vi spiego perché il caso di Charlie è un crudele accanimento giudiziario – TPI

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...