Partito dei 5 stelle e grillo

Linguaggio: il Grillismo e Mussolini. Citazione da: Giuliano Da Empoli, La rabbia e l’algoritmo. Il grillismo preso sul serio Marsilio, maggio 2017

“io credo con fede sempre più profonda che il Parlamento in Italia sia il bubbone pestifero che avvelena il sangue della Nazione. Occorre estirparlo.
C’è da rabbrividire al pensiero che si trovano in questo momento a Roma più di duecento deputati. E costoro tramano brigano ciarlano: non hanno che un pensiero: conservare la medaglietta; non hanno che una speranza: quella di entrare — sia pure come la quinta ruota del carro — in qualche «combinazione» ministeriale.”

Sembrano le parole del blog dei grillini della casaleggio spa. Sono, invece , state scritte da un certo Benito Mussolini sul “Popolo d’Italia” dell 11 maggio 1915

riportato anche nel libro:

Giuliano Da Empoli, La rabbia e l’algoritmo. Il grillismo preso sul serio

Marsilio, maggio 2017


La rabbia populista che altri paesi stanno scoprendo solo adesso in Italia è la principale motivazione di voto da oltre un quarto di secolo. Oggi, però, ha assunto un volto nuovo, quello del Movimento 5 Stelle, che non è più fantascienza immaginare alla guida del governo. Ecco perché diventa fondamentale ristabilire la differenza tra una «politica dell’algoritmo», che privilegia la quantità e procede aggregando gli umori delle masse, e una politica della qualità, intesa come capacità di formulare una proposta fondata su contenuti e valori condivisi. In questo libro Giuliano da Empoli spiega le ragioni del successo del M5S e indica le tentazioni che le altre parti politiche devono lasciarsi alle spalle se vogliono porsi come alternative: quella giacobina – inseguire i grillini sul loro terreno, quella elitaria – attribuirne il successo all’ignoranza e alla manipolazione, e quella dorotea – asserragliarsi nel bunker del sistema, in un grande revival nostalgico della Prima Repubblica. Una sfida – sostiene l’autore – «ancor più impegnativa di Trump o del lepenismo perché, pur basandosi su umori molto simili, il M5S ha dato loro una forma politica assai più contemporanea».

3172773

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.