URBANISTICA, URBANIZZAZIONE, CITTA'

aggiornamenti del libro: FABIO CANI, Nomi della Città, guida alla toponomastica antica della città murata di COMO, sul sito http://www.jsc15.it

Alla fine degli anni Novanta, l’Associazione Amici dei Musei si fece promotrice a Como della collocazione nelle vie del centro storico di una serie di targhe con le antiche denominazioni toponomastiche. La “doppia” denominazione, vecchia e nuova, oltre a provocare qualche piccolo disguido tra i turisti, incapaci di ritrovare sulle cartine quelle strane indicazioni, suscitò anche non poche curiosità nelle persone residenti, anche tra quelle convinte di conoscere la storia cittadina…

Così, a distanza di pochi mesi da quell’operazione, vide la luce un libretto in cui si raccontavano le storie riassunte da quelle indicazioni stradali (quali erano i “tre monasteri”? e le orfanelle? e perché gli asini o il fontanile in pieno centro città?), e si aggiungevano anche un po’ di altri nomi storici dei vari luoghi, ancora più inconsueti e sconosciuti, a dimostrazione che le vicende dei luoghi e delle comunità che vi risiedono sono sempre più complicate (e anche più stimolanti) di come si è soliti raccontarle.

La ricerca faceva tesoro delle indicazioni stradali effettivamente collocate nella città murata (sostanzialmente derivate da quelle stabilite nella riforma del 1787-1788, e poi trascritte – sia pure con qualche imprecisione e fraintendimento – su un pianta dell’inizio dell’Ottocento) ma completava l’elenco (non poche targhe stradali non si poterono collocare perché l’urbanistica di alcune zone era ormai troppo diversa da quella antica) e aggiungeva anche alcune denominazioni sfuggite ai burocrati redattori o ai successivi trascrittori dell’elenco sulla carta.

Alla fine della ricerca, nessuna delle vie del centro storico, presenti e passate, era rimasta esclusa, risalendo in qualche caso addirittura al medioevo.

Sono storie che sembrano fermarsi alla superficie (al nome e non alla sostanza delle strade) ma che in realtà raccontano molte sfaccettature delle vicende plurisecolari della città, aiutandoci a recuperare uno sguardo “trasversale” sulla quotidianità dei tempi passati.

Quelle storie le riproponiamo oggi, con cadenza settimanale,

vai al’intero articolo qui

I Nomi della Città. 00_Introduzione

top_000

1 risposta »

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...