Le caratteristiche del Terzo settore: tre approfondimenti a partire dai dati Istat, 2019

Un interessante articolo pubblicato su Vita presenta tre approfondimenti a partire dai dati dell’ultimo aggiornamento Istat sul non profit. Il primo riguarda la crescita della componente femminile, sia rispetto ai volontari sia rispetto agli occupati. Il secondo riguarda la quota di enti che hanno realizzato delle raccolte fondi: sono 72 mila, pari al 21,4%, dato in crescita rispetto a due anni fa. Il terzo focus riguarda i destinatari dell’azione delle organizzazioni non profit che si occupano di persone con forme di disagio o fragilità (73 mila circa, il 27.1% del totale): le categorie più aiutate sono le persone con disabilità.
Leggi su Welforum

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.