Politica italiana: cronologia storica del PD – Partito Democratico: le date essenziali (2007-2021)

14 ottobre 2007

Con le primarie per la segreteria (cui partecipano 3,5 milioni di persone) nasce il PD. Veltroni vince con il 75% davanti a Rosy Bindi ed Enrico Letta

21 febbraio 2009

Dario Franceschini viene eletto segretario del PD dall’Assemblea Nazionale. Veltroni si era dimesso dopo la sconfitta alle elezioni regionali in Sardegna

25 ottobre 2009

Pierluigi Bersani vince le primarie con il 52% dei voti, contro il 34 % di Dario Franceschini e il 12,5% di Ignazio Marino

2 dicembre 2012

Bersani batte Renzi alle primarie per il leader di centrosinistra “Italia Bene Comune” (Pd, Sel e Psi) Ottiene il 60,9 % al ballottaggio. Al primo turno Vendola si era fermato al 15%

28 aprile 2013

8 dicembre 2013

Matteo Renzi vince le primarie per la segreteria del PD con il 67,6 % dei voti. Secondo è Gianni Cuperlo (18%). Terzo è Pippo Civati (14%)

22 febbraio 2014

25 maggio 2014

Alle elezioni europee il PD di Renzi raggiunge la percentuale del 40,8%

4 dicembre 2016

30 aprile 2017

Alle primarie per la segreteria del PD , Renzi vince con il 69 % dei voti, davanti ad Andrea Orlando e Michele Emiliano. E’ di nuovo segretario

4 marzo 2018

3 marzo 2019

Nicola Zingaretti (che dal 2013 è presidente della Regione Lazio) diventa segretario del PD con il 65% dei voti, davanti a Maurizio Martina e Roberto Giachetti

4 marzo 2021

Nicola Zingaretti si dimette da segretario del PD

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.