la violenza linguistica della lega di bossi: “scimmia” alla ministra KYENGE; la legge sui “clandestini”; le ronde contro le nigeriane; “con il tricolore mi pulisco il culo”; “muso di porco”; “lumaca bavosa”; “la lega ce l’ha duro”; caffè solo per i padani” …

da Lettere a Francesco Merlo, La Repubblica 20 gen 22

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.