Giovani e droghe, il mito della gioventù bruciata, di Vanessa Roghi, in Domani 17 settmbre 2022

Dall’alcol alle pasticche alla cannabis: dagli anni Cinquanta si parla della dissolutezza dei giovani come di un dato costante. In realtà molto è cambiato, nell’approccio, nelle consapevolezze, nei rischi

  • Esiste un allarmismo diffuso sullo “sballo” degli adolescenti, dei giovani.
  • Un allarmismo che nasce, innanzitutto, dall’assunto per cui i ragazzi non saprebbero mai quello che fanno, ieri come oggi.
  • Le sostanze psicotrope sembrano fatte apposta per irretirli, moderni vampiri che una volta provate trasformano i malcapitati in soggetti perduti, senza scampo.

in https://www.editorialedomani.it/longform/i-giovani-e-le-droghe-il-mito-intramontabile-della-gioventu-bruciata-qv0df75b

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.