landini asseconda la deriva della Cgil che vota a destra, di Giorgio Meletti in Domani 15 settembre 2022

  • Il leader della Cgil Maurizio Landini arringa l’assemblea dei delegati a Bologna confermando la sua linea per questa campagna elettorale: il sindacato è una cosa e la politica un’altra.
  • La Cgil non si schiera, non porterà acqua al mulino del Pd.
  • Il leader sa che i suoi iscritti non accettano consigli in vista delle urne : «Votate chi vi pare, poi si vedrà». Da trent’anni gli operai del sindacato votano anche Lega e FdI, ma ora il liberi tutti riguarda anche i dirigenti.

in https://www.editorialedomani.it/politica/landini-cgil-destra-rj955qa3

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.