Home » 4. ORGANIZZAZIONI, PROFESSIONI e FORMAZIONE » PROFESSIONI » Assistenti sociali » Paolo Ferrario, CONOSCENZE, PROFESSIONI SOCIALI E TECNOLOGIE DEL WEB:. Audio e Lucidi della comunicazione al Convegno di SOS Servizi sociali online, LA WEB COMMUNICATION E IL SERVIZIO SOCIALE PROFESSIONALE, Roma 25 Maggio 2013

Paolo Ferrario, CONOSCENZE, PROFESSIONI SOCIALI E TECNOLOGIE DEL WEB:. Audio e Lucidi della comunicazione al Convegno di SOS Servizi sociali online, LA WEB COMMUNICATION E IL SERVIZIO SOCIALE PROFESSIONALE, Roma 25 Maggio 2013

CONOSCENZE, PROFESSIONI SOCIALI E TECNOLOGIE DEL WEB:

Paolo Ferrario, GLI ASSISTENTI SOCIALI E LE POTENZIALITA’ DI INTERNET

comunicazione al Convegno LA WEB COMMUNICATION E IL SERVIZIO SOCIALE PROFESSIONALE, Roma 25 Maggio 2013

Diapositiva1 Diapositiva2 Diapositiva3 Diapositiva4 Diapositiva5 Diapositiva6 Diapositiva7 Diapositiva8 Diapositiva9 Diapositiva10 Diapositiva11 Diapositiva12 Diapositiva13 Diapositiva14

WEB-CONOSCENZA-SERVIZI-19mag13

Diapositiva15

rehingold

Diapositiva16 Diapositiva17 Diapositiva18

INFORMAZIONI COLLEGATE:

mi scrive un insegnante, cultore della lingua greca, latina ed italiana:
Ho ascoltato con attenzione e crescente interesse.
Ho imparato tante cose, anche se l’ambito delle professioni sociali non è propriamente il mio. D’altra parte l’intero tuo ragionamento può applicarsi anche ad altri contenuti: penso alla didattica, come alla storia della critica letteraria o della letteratura.
Bella la differenza fra il libro e la rete! Ritengo fortunati i ragazzi di oggi, che possono impostare il proprio archivio personale utilizzando la versatilità e la ricchezza della rete, senza perdere in rigore e profondità professionale e scientifica.
In questo momento della mia vita riesco a utilizzare la rete solo adattandola ai miei schemi, alle mie strutture mentali, alle mie conoscenze pregresse, al mio weltanschauung, alla ricerca di qualcosa che mi manca, più che di qualcosa da costruire o da aggiornare.
Certo i ragazzi di oggi possono padroneggiare e costruire una quantità di molto superiore alla mia di conoscenze e di stimoli. Vale la pena di crederci: in loro e nel futuro.
Di nuovo grazie.
***

rispondo

ciao ***

grazie tantissime per la tua riflessione
è una perfetta analisi che conferma la mia personale osservazione
noi della “generazione di libri” abbiamo schemi di apprendimento diversi da quelli degli attuali giovani e ancora di più degli attuali bambini
non ho idea di come saranno i modi di apprendimento fra 10 o 20 anni
una cosa è certa: sia io che tu siamo , per certi versi, più fortunati . perchè siamo “a cavallo di due epoche” e quindi partecipiamo ai due modi di apprendere: 1 il libro che contiene già la sua griglia argomentativa e 2 l’apprendimento attraverso i frammenti che arrivano dalla rete, che incrementa la responsabilità di farsi un  proprio personale modo di imparare ad organizzare le informazioni. 
c’è però una cosa che solo tu (e quelli come te) possiedi: ed è l’accesso alla lingua greca
e poichè la parola contiene in sè i significati hai qualche marcia in più
e infatti hai lo sguardo felice di chi sta positivamante nel mondo che cambia, come le tue parole conclusive dicono: “i ragazzi di oggi possono padroneggiare e costruire una quantità di molto superiore alla mia di conoscenze e di stimoli. Vale la pena di crederci: in loro e nel futuro

grazie ancora e arrivederci

1 commento

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Scorri la rete dei Temi

Scrivi il tuo indirizzo Email per ricevere gli aggiornamenti. Per cancellarti clicca sull’apposito link che si trova in fondo a ciascuna Newsletter

Unisciti agli altri 1.591 follower

Follow POLITICHE SOCIALI e SERVIZI on WordPress.com

Archivi

PFerrario su Twitter:

Vai a Segnalo.it

Benvenuti e bentornati, Paolo Ferrario

Statistiche del Blog

  • 1,061,009 visite
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.591 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: