LA RIFORMA DEL LAVORO PUBBLICO (D.Lgs. 150/2009), Maggioli Editore – Novità dicembre 2009

NOVITA’ DICEMBRE 2009

                                          <table align="center" bgcolor="#ffffff" border="1" cellpadding="0" width="100%">          <tbody><tr>            <td align="center" bgcolor="#ffffff" valign="middle" width="30%" height="229"><p align="center"><span>Il D.Lgs. 27 ottobre  2009,
          n. 150 commentato
          articolo per articolo</span>
        </p>              </td>            <td align="center" bgcolor="#ffffff" valign="middle" width="30%"><a href="http://www.promomail.maggioli.it/hc/?d7d5d6b77469890cf59a445d8c2a6417" target="_blank"><img src="http://www.mailingmaggioli.it/promo/volumi/nda/2010/080110/52974.jpg" alt="LA RIFORMA DEL LAVORO PUBBLICO" border="0" width="150" height="213" /></a></td>            <td align="center" bgcolor="#ffffff" valign="middle" width="30%"><p align="center">Volume di
           pagine 426</p>            </td>          </tr>        </tbody></table>        <table align="center" bgcolor="#f18b02" border="1" cellpadding="0" width="100%">          <tbody><tr>            <td align="center" valign="middle" height="95"><p><strong></strong><strong>LA RIFORMA DEL LAVORO
          PUBBLICO</strong></p>            </td>          </tr>        </tbody></table>        <table align="center" bgcolor="#ffffff" border="1" cellpadding="0" width="100%">          <tbody><tr>            <td align="center" bgcolor="#ffffff" valign="top"><table align="center" border="0" cellpadding="0" width="97%">              <tbody><tr>                <td valign="top"><p align="justify">
                  <strong>Il D.Lgs. 150/2009 completa il percorso di revisione dell’ordinamento del lavoro pubblico, modificando in modo drastico gli assetti normativi esistenti.</strong>

In particolare la nuova disciplina punta sul rilancio del ruolo delle amministrazioni e dei dirigenti come veri e propri datori di lavoro privati, sulla valorizzazione della produttività, sull’effettiva selettività dei sistemi di valutazione, sulla maggiore responsabilità dei dirigenti e dipendenti anche attraverso l’inasprimento dei provvedimenti disciplinari.

In materia costituisce strumento di riferimento e di approfondimento degli aspetti tecnico-pratici dell’ampia riforma questo nuovissimo volume di L. Oliveri, Dirigente amministrativo di primario ente locale, che analizza articolo per articolo le novità apportate al sistema del pubblico impiego dal citato D.Lgs., riguardanti precisamente:

1.
Misurazione, valutazione e trasparenza della performance
Il ciclo di gestione delle performance.
Trasparenza e rendicontazione delle performance.
Soggetti del processo di misurazione e valutazione delle performance.

2.
Merito e premi
Strumenti.
Bonus annuale delle eccellenze.
Premio annuale per l’innovazione.
Progressioni economiche.
Progressioni di carriera.
Attribuzione di incarichi e responsabilità.
Accesso a percorsi di alta formazione e di crescita professionale.
Premio di efficienza.
Qualità dei servizi pubblici.

3.
Nuove norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche
Dirigenza pubblica.
Uffici, piante organiche.
Mobilità e accessi.
Contrattazione collettiva nazionale e integrativa.
Sanzioni disciplinari e responsabilità dei dipendenti pubblici.

Per ricevere subito
LA RIFORMA DEL LAVORO PUBBLICO
Maggioli Editore – Novità dicembre 2009
Pagine 426

Blogged with the Flock Browser

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.