Antisemitismo

Islamismo: come il pericolo viene costantemente sottovalutato « Segni di Paolo del 1948

…..

Di questi giorni cito solo un paio di notizie. La prima non riguarda direttamente l’Europa o l’Occidente, ma potrebbe annunciarne il futuro. In Pakistan esiste una legge anti-blasfemia che prevede, almeno nominalmente, la condanna a morte del blasfemo. E’ evidente che non è una legge che “tutela” tutte le religioni, ma solo quella musulmana. Ha fatto scalpore il caso di Asia Bibi, cristiana condannata per aver bestemmiato offendendo il “profeta Maometto”. Da quanto scrive oggi ilCorriere della Sera, aveva litigato con alcune donne musulmane “che non volevano bere l’acqua dal recipiente portato loro dalla ‘cristiana’ perché ‘contaminato’ dal suo essere infedele. La lite era sfociata in parole dure, nel sequestro di Asia e infine (…) nel suo stupro”. Ordinaria amministrazione, insomma, quando si tratta di far rispettare il “profeta”. A quanto pare, però, Asia verrà liberata: avrebbe ricevuto la grazia dal presidente. Sono contento per lei, ovviamente, ma il punto non è questo: anche se in questo specifico caso una persona viene liberata, resta intatta la legge che non soltanto postula il reato di blasfemia – un reato immaginario, perché non c’è nessuno che subisca un danno, e che quindi si configura come una limitazione della libertà di espressione -, ma prevede la morte come punizione. Ed è una legge che ha l’appoggio della stragrande maggioranza della popolazione, musulmana al 95 per cento, se dobbiamo fidarci dell’articolo di Reuters linkato sopra. Se qualcuno la scampa bella è perché viene fatta un’eccezione per lui, non per un sacrosanto principio.

La seconda, invece, mostra la brutta piega che sta prendendo la Gran Bretagna, a dimostrazione del fatto che, quando l’Islam comincia ad acquistare maggior peso, sono gli estremisti ad alzare la testa e ad avanzare le loro pretese. La Bbc ha scoperto che in quaranta istituti islamici dove studiano cinquemila bambini si tengono lezioni di sharia: s’insegna come mozzare mani e piedi ai criminali, quale pena spetta agli infedeli, come si puniscono le adultere e gli omosessuali. Il tutto condito da antisemitismo a gogo, con accuse agli ebrei – “i sionisti vogliono impadronirsi del potere in tutto il mondo” – che farebbero la gioia di un no-global nostrano medio.

….

l’intero articolo qui:

 

cadavrexquis: Come sarà verde la mia sharia.

 

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.