feccia, la parola del giorno (e del tempo) dello Zingarelli

La parola di oggi è: feccia / scolafeccia

La parola del giorno dello Zingarelli e la sua pronuncia sono disponibili all’indirizzohttp://dizionari.zanichelli.it/parola-del-giorno/


fèccia / ˈfɛttʃa/ (o -é-)
[lat. parl. *faecea(m), da fāexgenit. fāecis ‘feccia’, di orig. preindeur.  1282]
s. f. (pl. -ce)
1 deposito melmoso che si forma nei vasi vinari per sedimentazione del vino: feccia di svinatura, di filtrazione | bere il calice sino alla feccia, (fig.) provare tutte le amarezze | (est.gener.) sedimento di un liquido
2 (fig.) parte peggiore: la feccia della società
3 (lett.spec. al pl.) escrementi, feci


scolafèccia / skolaˈfɛttʃa/
[comp. di scola(re) (1) feccia  1970]
s. f. (pl. -ce)
 (enol.) sacco a punta dove si mette a scolare la feccia del vino

La parola è tratta da:
lo Zingarelli 2013
Vocabolario della lingua italiana
di Nicola Zingarelli

Zanichelli editore

da Una parola dello Zingarelli al giorno: feccia / scolafeccia – pamalteo@gmail.com – Gmail.

Un commento

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.