Fondo Sanitario Nazionale e Spesa sanitaria

Quale sanità? La ricetta liberal dell’Istituto Leoni – Quotidiano Sanità

Queste dunque le soluzioni proposte:

– Suddivisione tra funzioni di produzione, erogazione e controllo per evitare conflitti di interesse;
– possibilità di escludere le famiglie dotate di un certo reddito (modulato in base ai componenti) da alcune forme di assistenza;
– mettere il paziente al centro del sistema;
– remunerazione tramite Rod (”raggruppamenti omogenei di diagnosi”) così da garantire la parità di trattamento tra pubblico e privato;
– possibilità di fallimento delle strutture;
– obbligo di pubblicità dei bilanci;

– informatizzazione della sanità.

tutta la scheda è qui   Verso le elezioni. Quale sanità? La ricetta liberal dell’Istituto Leoni – Quotidiano Sanità.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.