POLITICHE LEGISLATIVE E SERVIZI SOCIALI: METODI DI ANALISI, Programma del Laboratorio didattico alla Facoltà di Servizio sociale, 3° anno, Università di Milano Bicocca, Ottobre/Novembre 2013

Programma del Laboratorio didattico alla Facoltà di Servizio sociale, 3° anno, Università di Milano Bicocca

POLITICHE LEGISLATIVE E SERVIZI SOCIALI: METODI DI ANALISI, Ottobre/Novembre 2013

a cura di Paolo Ferrario. Vai al Curriculum professionale

1. Obiettivi formativi

Il sistema dei servizi alla persona è attraversato da continui cambiamenti socio-economici che ne mutano gli assetti istituzionali, i processi operativi e conseguentemente i ruoli professionali.

L’obiettivo didattico perseguito da questo Laboratorio sarà di apprendere a ricercare informazioni bibliografiche e materiali informativi reperibili sulla rete Web al fine di costruire una propria documentazione formativa.

La base culturale di riferimento saranno:

1. il manuale di Paolo Ferrario, Politica dei servizi sociali, Carocci Faber, 2001 e le altre pubblicazioni del docente

2. il sito di ricerca https://mappeser.com/

2. Programma

Il laboratorio sarà suddiviso in due fasi.

Nella prima fase verranno proposti all’attenzione alcune griglie cognitive e metodologie tecniche per l’osservazione e l’analisi delle politiche legislative che intervengono sullo sviluppo dei servizi sociali ed educativi:

·      Schemi per l’analisi professionale delle politiche legislative che influiscono sul funzionamento dei servizi

·      Rassegne delle fonti informative cartacee e di quelle reperibili sul Web

·      Le parole chiave e il lessico delle politiche sociali

·      La rappresentazione storica delle politiche: le tavole di periodizzazione

·      La rappresentazione grafica delle politiche: matrici e mappe

·      Il concetto di ciclo legislativo e la sua applicazione al caso italiano, con particolare attenzione all’evoluzione del rapporto stato/regioni e le conseguenze sul funzionamento dei servizi

·      Le principali “agende politiche” nell’attuale transizione socio-economica.

Nella seconda fase si analizzeranno alcune situazioni istituzionali, organizzative e professionali, anche sulla base delle attive proposte che interessano i partecipanti (letture, documenti, leggi statali e regionali, atti amministrativi).

Saranno, inoltre, individuati i criteri per la costruzione di proprie bibliografie mirate in tema di bisogni e servizi alla persona.

4. Metodo di lavoro formativo

Il Laboratorio si avvale di alcuni spazi web, gestiti dal docente,  a disposizione dei partecipanti.

Su www.segnalo.it sarà disponibile un’aula virtuale, ossia una specie di lavagna che condurrà all’insieme dei materiali del percorso formativo.

Sul Blog Aulevirt.wordpress.com saranno disponibili i singoli supporti didattici (ossia le dispense e gli eventuali audio o video).

Per coloro che utilizzano Facebook è disponibile anche un Gruppo Servizi sociali ed educativi: informazioni per la formazione

Se i partecipanti vorranno inviare propri documenti, anche questi saranno condivisi nei due spazi web.

Per facilitare le comunicazioni del gruppo di studio verrà chiesto di iscriversi alla Mailing List del corso, inviando a paolo.Ferrario@email.it questo messaggio : “Sono <Cognome Nome> e desidero iscrivermi alla Mailing List del Laboratorio”.

5. Bibliografia

La bibliografia sarà suggerita durante il percorso e resa pubblica nell’aula virtuale di www.segnalo.it

6. Realizzazione del Laboratorio

QUESTA PARTE SARA’ AGGIORNATA IN TEMPO REALE DURANTE LO SVILUPPO DEGLI INCONTRI.

7. Verifica e valutazione

Il Laboratorio si conclude con un giudizio di “Approvato” o “Non approvato” e si baserà sulla partecipazione attiva allo sviluppo del percorso formativo.

———————————————————————————————————————–

Tratti della BIOGRAFIA PROFESSIONALE di Paolo Ferrario
1948
Nascita
1974
Laurea in sociologia alla Università di Trento.
Tesi di laurea: Storia del sistema sanitario italiano: storia e problemi
1972-1994
 Docente di Politica dei servizi sociali alla Scuola regionale per operatori sociali del Comune di Milano
1982
• Inizio della attività di  scrittura tecnica in materia di Politiche sociali:
– Manuale di Politica dei servizi sociali, Carocci Faber editore, 1987 e 2001
• Inizio della attività di Formazione permanente ed aggiornamento professionalepresso enti pubblici e privati
1998-2005
Professore a contratto di Politica sociale e legislazione alla Università Ca’ Foscari di Venezia (facoltà di Sociologia/Laurea in Programmazione e gestione dei servizi sociali)
2001
Ideazione e gestione del Sito segnalo.it
2004-2008
Professore a contratto di Legislazione sociale e sanitaria alla Università di Milano Bicocca (facoltà di Sociologia/Servizio sociale)
2008
Ideazione e gestione del Blog di ricerca PolSer
2009-2013
Professore a contratto di Politiche sociali II alla Università di Milano Bicocca (facoltà di Scienze della formazione/laurea magistrale in scienze pedagogiche )

Un commento

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.