LIBRI: novità in libreria

RESPONSABILITA’ SANITARIA E MEDICINA DIFENSIVA, A cura di: U. Genovese, Ricercatore confermato Università degli Studi di Milano e di P. Mariotti, Avvocato del Foro di Milano. Maggioli Editore, 2013

Questo libro è importante.

Dietro alla giusta cautela della presentazione editoriale (“abuso difensivo”) c’è un grande problema ormai constatabile in modo diffuso.

A causa della crescita di cosiddetti diritti esigibili e della crescita della esasperata soggettività in tema di salute, unita al fatto che in Italia abbondano gli avvocati, si sta manifestando una propensione a non fare diagnosi e tantomeno poporre percorsi terapeutici (soprattutto quelli invasivi) proprio per evitare denunce penali da parte di familiari, associazioni di difesa dei diritti, volontariato di assalto e non di cura.

La situazione paradossale è questa: la crescita dei diritti sta provocando una diminuzione delle cure

Paolo Ferrario

nel giorno antecedente quello dei morti


La questione dei comportamenti configurabili come abusi “difensivi” per evitare guai giudiziari nell’esercizio della professione medica merita particolare attenzione poiché possono compromettere i tradizionali equilibri sui quali si fonda il delicato rapporto medico-paziente, nonché costituire essi stessi fonte di risarcimento del paziente danneggiato.

Questo nuovo volume analizza sia gli interventi di contrasto a tale “degenerazione” delle attività in ambito sanitario sia la possibilità che la “medicina difensiva” da parte di chi, in concreto, si prende cura del paziente possa integrare un’ipotesi di inadempimento della prestazione professionale.

Attraverso un aggiornato inventario delle posizioni della giurisprudenza di Cassazione nell’ambito della responsabilità civile e penale del medico, il testo definisce inoltre l’attuale “stato dell’arte” giudiziario in materia.

Piano dell’opera:

1.
L’AGIRE MEDICO RESPONSABILE E GLI EFFETTI DELLA MEDICINA DIFENSIVA.
2.
LA “MEDICINA DIFENSIVA” NELL’AMBITO DELLO STATUTO DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE E PENALE.
3.
IL RUOLO DELLA “MEDICINA DIFENSIVA” NELL’ELABORAZIONE DEL CONSENSO INFORMATO.
4.
LA GESTIONE DEL RISCHIO E LA TUTELA ASSICURATIVA IN SANITÀ: SCENARI CONDIZIONATI DALLA MEDICINA DIFENSIVA.
5.
LE LINEE GUIDA ED IL LORO RUOLO DI CONTRASTO AL FENOMENO DELLA “MEDICINA DIFENSIVA”.

A cura di:
U. Genovese, Ricercatore confermato Università degli Studi di Milano, Coordinatore del Laboratorio di Responsabilità sanitaria – Sezione dipartimentale di Medicina legale e delle assicurazioni dell’Università degli Studi di Milano.
P. Mariotti, Avvocato del Foro di Milano.

RESPONSABILITA’ SANITARIA E MEDICINA DIFENSIVA

Novità ottobre 2013
in offerta speciale on lineRESPONSABILITA’ SANITARIA
E MEDICINA DIFENSIVA


Per ricevere
RESPONSABILITA’ SANITARIA E MEDICINA DIFENSIVA
Maggioli Editore • Novità ottobre 2013
• Pagine 312 • F.to cm. 17×24 • Codice 88-387-8333-3
• Euro 35,00 anziché Euro 39,00
clicchi su:ACQUISTO ON LINE
Garanzie a tutela del Suo acquisto
– Per ogni ulteriore informazione in merito alla presente promozione contatti il Servizio Clienti Maggioli Editore: Tel. 0541/628200 – servizio.clienti@maggioli.it.
– Ai sensi del D.Lgs. 22.5.1999, n. 185, art. 5, Lei ha facoltà di esercitare il diritto di recesso, restituendo il prodotto acquistato entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del medesimo.
Gruppo Maggioli

Maggioli Editoreun servizio Maggioli Editore,
marchio del Gruppo Maggioli

P.Iva 02066400405 • www.maggioli.it

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.