Ageing e disuguaglianze: tappe di transizione all’età anziana, di Diego Vezzuto, 2013

Ageing e disuguaglianze: tappe di transizione all’età anziana
Diego Vezzuto
I recenti fenomeni demografici ed economici, i cambiamenti politico-sociali ed i progressi sanitari che stanno investendo l’intera popolazione mondiale, e in particolar modo l’Italia, stanno modificando l’intero processo di invecchiamento. Con l’allungamento della speranza di vita e con la bassa fecon dità, nelle società attuali la presenza degli anziani è in continua crescita. Ma come si diventa anziani? Analogamente agli studi sulla transizione all’età adulta[1], è possibile intravedere alcune “tappe” diffuse, socialmente rilevanti, che implicano un cambiamento di ruolo e/o di status: l’uscita dal mercato del lavorol’uscita dell’ultimo figlio dalla casa d’originela nascita del primo nipotela perdita del coniuge e il peggioramento delle condizioni di salute.
Pubblicato il 30/10/2013 

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.