Unioni civili: molti i nodi ancora da sciogliere, di Alberto Maria Benedetti

Unioni civili: molti i nodi ancora da sciogliere
Diritti fondamentali di Alberto Maria Benedetti
14 luglio 2014
Governo e opposizione sembrano oggi concordare sul fatto che, anche in Italia, è giunto il momento di affrontare, sul piano legislativo, il tema delle coppie che non “possono” sposarsi; di quelle coppie, cioè, che, appartenendo al medesimo sesso, non sono abilitate, pur desiderandolo, ad accedere al matrimonio, almeno per come oggi esso è costruito dal legislatore. Il tema è sul tavolo da tempo: la Corte costituzionale si è più volte espressa, auspicando che il legislatore affrontasse il tema delle coppie omosessuali, individuando le forme giuridiche idonee a dare soddisfazione all’aspirazione a un riconoscimento giuridico di realtà che rappresentano, nell’attuale configurazione sociale, un fenomeno di grande rilievo.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.