Tredicenne in coma per un pugno Arrestato l’aggressore (ha vent’anni, di nazionalità rumena) – Corriere.it

FROSINONE – Ha assestato un pugno alla tempia di un tredicenne: forse perché aveva risposto male alla madre. Ciò che è certo è che l’aggressore, di vent’anni, di nazionalità romena, ha sferrato un sinistro violento che ha provocato gravi lesioni celebrali a un bambino di tredici anni residente ad Alatri e che ora è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Umberto I di Roma

da

Tredicenne in coma per un pugno Arrestato l’aggressore, ha vent’anni – Corriere.it.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.