BLOG E SOCIAL NETWORK, da Le tecnologie dell’io di Giovanni Acerboni, 2012

Il blog, ovvero Lo spazio per chi non ha spazio

Le piattaforme blog hanno azzerato la necessità, per qualsiasi autore, di sottoporre il proprio scritto a un processo editoriale. Pubblicare un articolo stampato, un libro (ma anche un film o un disco) richiede ancora oggi che qualcuno lo legga e lo valuti positivamente, che qualcuno investa per stamparlo, che qualcuno spenda qualche soldino per comprarlo. Solo al termine di un processo di questo tipo, e termine positivo, l’autore diventa un autore.

Le piattaforme blog fanno diventare chiunque un autore, a costo zero. Il che ha i suoi bravi aspetti positivi, accanto a quelli negativi, dei quali ne cito uno solo: che è cresciuta a dismisura la produzione di contenuti (il che ingombra il web). Nella quantità spesso di bassa qualità, vi sono però dei contenuti buoni e utili, alcuni dei quali, spinti dal gran numero di lettori, alimentano il dibattito e costringono in qualche caso il mondo dell’informazione (e più raramente della scienza e dell’arte) a tenerne conto.

Il sistema del self publishing è dunque una strada più rapida per mettere in circolazione delle buone idee. Ma c’è di più: anche per mettere in crisi il sistema di pubblicazione. Il quale, direi in tutti gli aspetti del processo, è presidiato da chi tradizionalmente controlla quel processo.

 

TUTTO L’ARTICOLO QUI:

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.