ISTITUZIONI

REPUBBLICA, da Una parola dello Zingarelli al giorno

La parola di oggi è: repubblica
 SILLABAZIONE: re–pùb–bli–ca
repùbblica / reˈpubblika/ repùblica
[lat. rē(m) pūblica(m) ‘cosa pubblica’. V. re (2) pubblico  1306]
s. f.
1 (spesso scritto con iniziale maiuscola) forma di governo rappresentativo, il cui presidente viene eletto dai cittadini o dal parlamento per un periodo determinato | repubblica presidenziale, in cui il Presidente della Repubblica, oltreché essere capo dello Stato, dispone in misura determinante di poteri esecutivi e viene eletto direttamente a suffragio universale dagli elettori | repubblica parlamentare, in cui il governo viene eletto dalla maggioranza del parlamento | prima Repubblica, seconda Repubblica, nel linguaggio giornalistico, la Repubblica italiana prima e dopo i mutamenti politici e legislativi dei primi anni ’90 del Novecento, spec. l’introduzione del sistema maggioritario nel 1993
2 stato, governo | (fig.repubblica letteraria, insieme dei letterati
3 (fam.disus.) disordine, confusione
|| repubblichétta, dim. | repubblichìna, dim.
La parola è tratta da:
lo Zingarelli 2015
Vocabolario della lingua italiana
di Nicola Zingarelli
Zanichelli editore

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...