L’OPERATORE SOCIALE TRA ETICA E DEONTOLOGIA, giornata di formazione , Milano 7 ottobre 2015 – da Formazione Sociale Clinica | Formazione Sociale Clinica

L’OPERATORE SOCIALE TRA ETICA E DEONTOLOGIA

 CORSO DEL CICLO DI SPECIALIZZAZIONE “LA TUTELA DEI MINORI E DELLA FAMIGLIA” 2015/2016  

MERCOLEDì 7 OTTOBRE 2015

“Young & Rubicam”, via Tortona, 37, pal.1, Milano

Presentazione del corsoProgrammaCosti e PagamentiDove siamo

Il lavoro sociale esige un’elevata competenza specialistica, nella conoscenza delle metodologie, delle tecniche, della normativa e nell’individuazione degli interventi più opportuni.
Il confronto quotidiano con situazioni anche dolorose genera risonanze emotive che hanno ricadute in ciascuno, nel gruppo di lavoro e sull’intera organizzazione.
Più in generale, le politiche e le scelte degli amministratori vincolano e orientano fortemente lo spazio di lavoro dell’operatore e generano tensioni tra i bisogni emergenti e le possibilità di risposta.
L’assistente sociale, primo e, spesso, unico interlocutore diretto del cittadino, è esposto a difficili scelte etiche che lo interrogano sul piano personale e professionale.
Il corso propone una lettura di alcuni dilemmi nella relazione tra operatore e utente, oltre ad una riflessione su come nel tempo i cambiamenti normativi e organizzativi hanno modificato la posizione di entrambi.

In questo corso verranno proposte alcune riflessioni teoriche sul rapporto tra etica, deontologia e pratiche sociali. I temi che verranno affrontati sono i seguenti:
1. L’operatore sociale: etica e deontologia di una professione
2. I servizi alla persona: politiche sociali e deontologia

Il seminario formativo si terrà mercoledì 7 ottobre 2015, dalle 9,30 alle 16,30; verrà attivato con un minimo di 15 iscritti.

Per la frequenza al corso sono stati riconosciuti dal CROAS Lombardia n.3 crediti formativi e n.3 crediti deontologici per gli assistenti sociali.

DOCENTI

Paolo Ferrario Formatore nel settore delle professioni sociali, già docente del corso di laurea in Scienze pedagogiche dell’Università Milano Bicocca, della Scuola Regionale per operatori sociali del comune di Milano e alla facoltà di servizio sociale dell’Università Cà Foscari di Venezia

Margherita Gallina Assistente sociale specialista. Ha lavorato nel territorio del Comune di Milano, come assistente sociale e coordinatore di servizi materno infantili. Responsabile per la Provincia di Milano del Piano territoriale della L. 285/97. Ha ideato e realizzato servizi sperimentali a favore di infanzia e adolescenza. Docente a contratto presso Università Milano Bicocca nel corso di Servizio sociale. Ha esperienza di supervisione e formazione di operatori dei servizi Tutela minori.

Sergio Premoli Specialista in Psicologia, Psicoterapeuta e Psicoanalista. Collabora alle attività e alle iniziative de La Pratica Freudiana di Milano. Ha lavorato nel campo della Psicologia scolastica e nei Consultori familiari pubblici e privati. Ha svolto un’attività didattica pluriennale di Psicologia dell’età evolutiva presso la Scuola per Operatori Sociali del Comune di Milano e, in seguito, presso l’Università di Milano Bicocca.

Sorgente: L’OPERATORE SOCIALE TRA ETICA E DEONTOLOGIA – Formazione Sociale Clinica | Formazione Sociale Clinica

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.