Cinque buone ragioni per adempiere al d.lgs. 231/2001

Mainograz

Cinque buone ragioni 231

La responsabilità amministrativa

Il decreto legislativo 231/2001 ha introdotto la responsabilità in sede penale per imprese, cooperative e associazioni. La commessione di un reato da parte di figure con ruoli direzionali, di coordinamento, o anche da personale operativo, nell’interesse o a vantaggio dell’organizzazione, espone l’organizzazione a significative sanzioni. L’organizzazione può prevenire il rischio che vengano commessi reati e cautelarsi da conseguenze penali, introducendo un sistema interno per la gestione della responsabilità e la correttezza dei comportamenti (Modello Organizzativo 231).

Adeguarsi alle indicazioni del decreto legislativo 231/2001 elaborando e adottando un Modello Organizzativo calibrato sulle caratteristiche e sui rischi che interessano l’organizzazione offe diversi vantaggi. .Provo a ricapitolarli

Prevenire

Adottare in modo mindful il Modello Organizzativo 231 consente di prevenire la commissione dei reati e dell’impatto per chi ne riceve gli effetti negativi. Pensiamo al tema della sicurezza e della salute al lavoro, dell’uso improprio di risorse (indebita percezione o malversazione)…

View original post 553 altre parole

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.