La gestione della qualità dei servizi pubblici nel Comune di Bari, da QualitaPA

Attraverso il contratto di servizi sono regolati i rapporti tra ente locale impresa affidataria, definiti i livelli dei servizi da garantire e previste idonee modalità di monitoraggio. La carta dei servizi regola, invece, i rapporti tra impresa affidataria e cittadini-utenti, riportando i livelli quali-quantitativi che l’impresa si impegna a erogare, le modalità di erogazione dei servizi e i diritti al risarcimento degli utenti in caso di inadempimenti.
La definizione di adeguati livelli qualitativi e quantitativi dei servizi è condizione necessaria per favorire la soddisfazione degli utenti.
Il Comune di Bari, partendo da queste considerazioni, ha fissato tra i propri obiettivi il miglioramento della qualità dei servizi attraverso la revisione dei contratti di servizi e delle carte dei servizi. Con la Delibera di Giunta Comunale n. 627/2012, ha approvato un progetto per la gestione della qualità dei servizi pubblici locali al fine di consentire l’implementazione di un sistema che permetta all’Ente di definire gli standard qualitativi dei servizi gestiti dalle società in house del Comune e successivamente avviare il monitoraggio della qualità dei servizi stessi.

Sorgente: QualitaPA – Le gestione della qualità dei servizi pubblici nel Comune di Bari

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.