ANCI Lombardia: riempiamo i vuoti della riforma socio sanitaria (LR n. 23/2015)  | LombardiaSociale

Come ANCI, nel corso della stesura della legge, abbiamo presentato diverse proposte contenenti elementi di rilievo per i Comuni, l’ultima  appena prima del passaggio finale in Commissione a giugno 2015 (si veda il documento allegato).

I punti su cui avanzavamo richiesta erano, tra gli altri:

  • l’incremento del ruolo delle Conferenze dei sindaci e dei Consigli di Rappresentanza, per poter incidere maggiormente sui temi sanitari;
  • la garanzia di una presenza non sono a livello di Ats ma anche di Asst, per agire una integrazione anche sul fronte gestionale, non solo programmatorio;
  • la proposta di un patto di gestione del sistema sociosanitario, che comprendesse Regione, Città metropolitana e Comuni;
  • la realizzazione di quanto previsto dal D. Lgsl 502 del ‘92 che istituiva la Conferenza regionale permanente per programmazione sanitaria e sociale, poi trasformata dalla Giunta in consulta solo della sanità.

vai all’intero articolo

Sorgente: ANCI Lombardia: riempiamo i vuoti della riforma | LombardiaSociale

vedi anche:

OSSERVAZIONI DI ANCI LOMBARDIA EVOLUZIONE DEL SISTEMA SOCIO-SANITARIO LOMBARDO: http://www.lombardiasociale.it/wp-content/uploads/2016/02/Oss_Riforma_Sociosanitaria.pdf

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.