Città Metropolitane

DONATELLA FERRARIO, FABRIZIO PESOLI, Milano multietnica, Meraviglie edizioni. Milano , 2016

Milano è una città sempre più multietnica.
Con oltre 250mila cittadini stranieri provenienti
da 160 differenti nazioni, il capoluogo lombardo
è da tempo in linea con l’evoluzione di tutte
le grandi metropoli europee e occidentali.
Questo libro tenta di tracciare una mappa della Milano
multietnica del terzo millennio, e di disegnare un ritratto
dei nuovi milanesi: gli immigrati che, ormai da
diverse generazioni, hanno intrecciato la loro cultura
di origine con quella della società che li ha accolti.
Vengono prese in considerazione le dieci
comunità più numerose (Filippine, Egitto, Cina, Perù,
Sri Lanka, Romania, Ecuador, Ucraina, Marocco, Bangladesh)
e in aggiunta altre cinque, assai significative per il loro rapporto
con la storia della città: Armenia, Senegal, Eritrea,
comunità ebraica e comunità rom e sinti.
Ciascuna di esse è presentata attraverso un breve
profilo storico, sociale e culturale, accompagnato
dall’intervista a una o più personalità rappresentative.

vai a:

Sorgente: Scorci e memorie : Milano multietnica

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.