MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI

Home » POLITICA ITALIANA » Grillismo e antipolitica » Bambino morto di otite: padre, madre e omeopata indagati per omicidio colposo. Sequestrati telefoni e computer al medico e ai genitori del piccolo. Sul profilo facebook del padre attivista m5s, scie chimiche e post di antivax – articolo di Marco Zonetti in  Affaritaliani.it

Bambino morto di otite: padre, madre e omeopata indagati per omicidio colposo. Sequestrati telefoni e computer al medico e ai genitori del piccolo. Sul profilo facebook del padre attivista m5s, scie chimiche e post di antivax – articolo di Marco Zonetti in  Affaritaliani.it

fra i tanti post dedicati al m5s, di cui Marco Bonifazi era simpatizzante e attivista, alle scie chimiche, ai terremoti usati come armi dai governi, ai presunti complotti delle case farmaceutiche, video di Alessandro Di Battista, condivisioni dal blog di Beppe Grillo, e così via. Onnipresenti i post di un amico del Bonifazi, fissato con le scie chimiche e antivaccinista convinto.

Sorgente: Bambino morto di otite: padre, madre e omeopata indagati per omicidio colposo – Affaritaliani.it


Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Classificazione degli argomenti

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 3.720 follower

Follow MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI on WordPress.com

Articoli Recenti

Archivi

Statistiche del Blog

  • 1,653,111 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: